fbpx

Collana talismano di Auryn in Acciaio LA STORIA INFINITA

8,90

L’AURYN, detto anche Pantakel, il Gioiello o lo Splendore, è un amuleto descritto nel romanzo «La Storia Infinita» di Michael Ende. È costituito da due serpenti, e ciascuno morde la coda dell’altro formando un cerchio. L’AURYN compare nel capitolo II (La chiamata di Atreiu), portato dal centauro Cairone come dono dell’Infanta Imperatrice al grande guerriero Atreiu del popolo dei Pelleverde. L’oggetto, sacro e magico, è infatti l’unico in grado di proteggere chi lo indossa, guidandolo inoltre nella Grande Ricerca, vero scopo della Storia Umana. Pur essendo analfabeta (e ignorando quindi il significato della scritta sul retro dell’amuleto, «Fa’ ciò che vuoi» , inteso come «Compi la tua vera volontà»), Atreiu ne mette comunque in pratica lo spirito. In tutta la prima parte del libro è lui a portare AURYN e solo così riesce a sfuggire, ad esempio, alle Paludi della Tristezza e a Ygramul; perché il vero Male è il Nulla.

 

Esaurito