Sophie Turner in X-Men – Dark Phoenix

La nostra Sansa Stark è cresciuta e sta per diventare la Fenice Oscura.

Sophie Turner interpreta Jean Grey la Fenice

Abbiamo già visto l’attrice britannica interpretare Jean Grey nel film ‘X-men: Apocalypse’ e son proprio curiosa di vederla nel prossimo ‘Dark Phoenix’ che uscirà nelle sale il 6 Giugno.

Jean Grey la Fenice

La sua Jean ha riscontrato pareri contrastanti tra il pubblico appassionato degli X-men, in molti non l’hanno apprezzata soprattutto per la differenza abissale che c’è tra lei e Famke Janssen, l’attrice della prima trilogia. Io sinceramente sono stata grata a Bryan Singer per aver scelto Sophie e soprattutto per aver caratterizzato il personaggio in modo diverso. E ora vi spiego il perché.

Sulle doti recitative delle due, non discuto affatto, sono entrambe molto brave, sull’aspetto fisico invece qualcosa da dire ce l’ho: la Turner è decisamente molto più simile al personaggio dei fumetti, tra l’altro, se teniamo conto che la Jean della nuova saga è un’adolescente, è semplicemente perfetta!

Jean nei fumetti

Per scrivere un articolo onesto, ho riguardato tutti i film e sono felice che abbiano cambiato Jean soprattutto per quanto riguarda la caratterizzazione del personaggio! La Famke ha interpretato una Jean che riusciva a malapena a controllare i suoi poteri e con le mani legate non poteva usarli, oltre la telecinesi poteva fare ben poco, tra l’altro è malinconica e risulta quasi debole di spirito. Il personaggio di Sophie invece ha dei poteri che sfidano la grandezza di quelli del professor Xavier (sia lei che Xavier fanno in modo che nessuno li veda, nonostante gli agenti siano di fronte a loro), è potente e coraggiosa, prende decisioni e gli altri la seguono, non viceversa. Per capirci, una Jean Grey che dice ‘’le ragazze flirtano con il ragazzo cattivo […] ma non lo portano a casa. Sposano il bravo ragazzo’’ è assolutamente troppo kitsch!!! Perciò, grazie al regista e allo sceneggiatore Simon Kinberg!

Sophie Turner e Famke Janssen

Un’altra lamentela è stata che una Jean Grey così giovane non potesse già avere il potere della fenice. Sono nuovamente in disaccordo. Lo sviluppo del film rende questo fatto coerente, i poteri di Jean sono già molto forti rispetto ai poteri che aveva nella prima saga, perciò credo assolutamente che non sia da criticare. Alcuni dimenticano che il film ‘’X-men: Giorni di un futuro passato’’ ha resettato tutto, dal 1973 in poi tutto è cambiato, il presente che abbiamo visto nella prima saga non c’è più e i film stanno scrivendo una nuova storia.

Cosa ci aspetta nel film ‘’X-men: Dark Phoenix’’?

Sophie Turner in Dark Phoenix

Il film sarà ambientato nel 1992, quasi dieci anni dopo gli eventi che abbiamo visto in Apocalypse. Gli X-men sono eroi riconosciuti a livello nazionale, che si lanciano in missioni sempre più svariate e rischiose. Un’eruzione solare (la stella esplode rilasciando un’energia pari a varie decine di milioni di bombe atomiche, causata da un improvviso rilascio di energia) li colpisce mentre stanno compiendo una missione di salvataggio nello spazio. Jean Grey, durante tutto questo putiferio, perde il controllo e scatena la Fenice dentro di se, ma stavolta non sarà quella che già conosciamo, sarà la Fenice Oscura e incontrollabile.

In questo film avremo il piacere di rivedere James McAvoy nei panni del Professor Xavier, Michael Fassbender in quelli di Magneto, Jennifer Lawrence interpreterà Mystica, Nicholas Hoult sarà Bestia e Evan Peters vestirà i panni di Quicksilver.

James McAvoy – Micheal Fassbender – Jennifer Lawrence – Nicholas Hoult – Evan Peters

Aspetterò Giugno per confermare o cambiare la mia idea sulla Jean Grey di Sophie Turner!

Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *